EN
IT
Lifestyle
10 Settembre 2012
Anniel
In molti conoscono Anniel da poche stagioni eppure è una realtà che da più di 35 anni è protagonista nel settore delle calzature e dell’abbigliamento sportivo. La straordinaria passione ed esperienza dei fondatori ha permesso all’azienda veneta una forte crescita negli anni. E' nel 2000 che inizia la sua avventura nel mondo moda: un partner giapponese si innamora della scarpina da jazz bianca e la introduce nei migliori negozi di Tokyo, Osaka e Nagasaki. Da lì la strada è tutta in salita ma piena di soddisfazioni: le collezioni si arricchiscono sempre più di colori e tessuti originali tanto che le redazioni delle riviste moda le hanno richieste per i più diversi shooting e articoli, sia online che nella carta stampata: Vogue, Elle, Glamour....
L'intera produzione Anniel ha conservato nel tempo la qualità dei materiali italiani e la lavorazione qui in Veneto, caratteristiche queste che rendono il prodotto particolarmente pregiato e richiesto all’estero e che ne ha decretato il successo.

p.s. Nella gallery troverete per lo più ballerine: sono uno dei miei must "senza stagione" perché son comodissime e sempre raffinate. Ho fatto io stessa una selezione delle foto da pubblicare in questo post: inserirle tutte era impossibile, sono moltissime!

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Design
Design
Una grande officina nel cuore del centro storico di Bologna ha cambiato abito (e uso) per diventare un loft luminoso e green con ampi spazi dove condividere tutti i momenti della giornata. La nostra preziosa contributor Elisabetta di Dettagli Home...
Lifestyle
Lifestyle
Avrete ormai capito che abbiamo moltissime amiche curiose, instancabili e alla ricerca del bello proprio come me e Luisa. Lasciarle libere di seguire il loro gusto ci permette di scoprire sempre nuovi tesori, più o meno nascosti ma...
Lifestyle
Lifestyle
Secondo appuntamento esclusivo da Miami dove la nostra contributor Francesca Belluomini di chicfb ha seguito l'evento Art Basel per DDmag! Peter Marino è stato il centro dell’attenzione martedi, il secondo giorno della settimana dell’arte di Miami, ci dispiace per la sfilata...