EN
IT
Food
29 Maggio 2015
In cucina con... Federico Poletti e Cristiano Seganfreddo
In cucina, come nella vita, l'unione fa la forza: se un uomo da solo ai fornelli può cambiare le regole del gioco, cosa può accadere quando ce ne sono ben due? Abbiamo voluto mettere alla prova Federico Poletti e Cristiano Seganfreddo, due cari amici di DDmag, in occasione dell'evento h00me gallery realizzato a Milano in collaborazione con Doppiozero e ONO Arte Contemporanea. Ecco cosa hanno preparato per noi!

Federico Poletti, giornalista di moda e fashion curator, ha portato un tocco piccante alla serata con dei bocconcini di pollo al curry accompagnati da riso basmati.

Ingredienti:

500 g di petto di pollo
250 g yogurt bianco
panna da cucina q.b.
olio evo
1 limone
origano, pepe, sale
curry in polvere (meglio mixarne due tipologie, una più dolce e una più forte)
1 bicchiere di vino bianco secco per sfumare il pollo
riso di tipo basmati
formina per dolci (cuore, stella o altra forma) per presentare il riso

Cucinare il riso basmati e lasciarlo raffreddare nella formina. Tagliare il pollo in piccoli bocconcini da far dorare in padella con un filo d'olio evo. Nel frattempo preparare una salsa con lo yogurt, la panna e le spezie. Dosate il curry secondo le vostre abitudini (a noi piace piccante!). Sfumare il pollo con il vino, quindi aggiungere la salsa e il succo di un limone e lasciar ultimare la cottura del pollo. Servire il pollo al curry con il riso.


Cristiano Seganfreddo, editorialista e direttore generale di Progetto Marzotto (ma non solo), ha rivisitato per noi uno dei suoi piatti preferiti: il cous cous alla verdure.

Ingredienti:

200 gr di cous cous precotto
1 melanzana
2 zucchine
1 peperone giallo
1 peperone rosso
8 pomodorini
2 cipollotti
bodo vegetale q.b.
basilico e prezzemolo
puntarelle
germogli di soia
frutti di mare bolliti a scelta (polipo, gamberi, seppioline)
1 mango
olio evo
sale e pepe

Lavare, mondare e far saltare tutte le verdure in padella a fuoco vivace con un filo d'olio. Versare il cous cous in una casseruola e unire il brodo vegetale caldo, secondo le istruzioni sulla confezione; coprire e fare riposare per 3 minuti. Sgranare il cous cous con la forchetta e condire con le verdure preparate. Tagliare a dadini il mango, preparare le puntarelle e sistemare tutti gli ingredienti in un grande piatto da portata.

Sfogliate la gallery e scoprite con i vostri occhi quanto la creatività di Federico e Cristiano si sia espressa in colori e sapori nella cucina con... DDmag!

Un enorme grazie ai nostri ospiti e al fotografo Luciano Doria.

DD

PS. Trovate la nostra rubrica mensile food anche nel magazine Man In Town.
Ti potrebbero interessare anche...
Food
Food
Avete voglia di ascoltare una storia che dura il tempo di un buon caffè?  Oggi vi vogliamo raccontare la nostra visita a Goppion Caffè, che di storia (e soprattuttto di caffè) se ne intende: dal 1859 il nome della famiglia Goppion...
Lifestyle
Lifestyle
Io e Luisa amiamo il trucco che c'è ma non si vede, quello perfetto per accompagnarci ogni giorno nei nostri percorsi di stile. Oggi però abbiamo voluto metterci in discussione e siamo tornate nel negozio di Sephora in Corso ...
Lifestyle
Lifestyle
Durante la sua visita a Torino, Luisa ha scovato un luogo, un'idea imprenditoriale e una grande bellezza racchiusi tutti in un piccolo spazio espositivo in Via Stampatori dedicato a profumi per la casa. La sua scoperta ci è piaciuta molto...