EN
IT
Kids
28 Aprile 2015
Fatto a mano, handle with care
Care amiche e care mamme,

l'appuntamento del martedì è una grande motivazione per andare alla ricerca di cose sempre nuove da raccontarvi. Oggi sono particolarmente felice di parlarvi di un evento bellissimo che si è tenuto a Milano in occasione della Design Week e che ha avuto come protagonisti i bambini. 

"Fatto a mano, handle with care" è infatti il progetto dedicato al mondo del design per bambini, organizzato in occasione della settimana milanese del design da IAMOK nel negozio Teo Boutique di Corso Concordia. Mi sono innamorata dell'idea di "Fatto a mano" perché è una selezione di vari brand accomunati tra loro da una filosofia semplice, che predilige una costruzione il più naturale possibile degli oggetti, “fatti” per durare nel tempo, funzionali e utili, legati tra loro da un ritorno alle origini del design.

Nella gallery potete sfogliare le novità presentate durante l'evento, in particolare:
- il progetto Traven(Burro, Atrapa Mariposa e Silla Luna) per Nido Muebles
- i foulard Le Pezze
- i prodotti BubbleFamily
- il fatto a mano TEO HANDMADE
- i quadretti Unodiuno
- i fasciatoi Moine e Versetti
- le lampade di Sen.

Idee originali, bellissime e fatte a mano: cosa volete di più per i vostri bambini?

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Food
Food
Lunedì ho incontrato una persona davvero speciale, lo chef di origini italiane Sara Danesin Medio, arrivata in finale nell'edizione inglese di Masterchef 2011. Mi ha raccontato la sua storia: lavorara all'ospedale di York come capoinfermiera ma ha raggiunto il successo in cucina grazie...
Lifestyle
Lifestyle
Domani tutti al al Zerogloss Design Store per la presentazione di The Xmas Collection, un progetto ideato da Ey Studio per celebrare il Natale.  The Xmas Collection racconta le emozioni del Natale ispirandosi ai suoi colori, ai profumi, alle sensazioni tattili e visive,...
Lifestyle
Lifestyle
Come vestirsi durante le feste? Quali materiali e accessori scegliere per i nostri bambini? A queste e molte altre domande risponde la nostra contributor Simona del blog Fiammisday. È quasi Natale e se ne vedono tante in giro: mode seguite, mode...