EN
IT
Kids
22 Settembre 2015
Inside Out: che avventura la vita
Come funziona il nostro cervello? Perché in un baleno riusciamo a provare emozioni contrastanti? E soprattutto, cosa passa per la testa dei nostri bambini, anche dei più piccoli? 
Incredibile ma vero, ho trovato tutte le risposte che cercavo in un delizioso film di Disney Pixar (i cratori di UP!, per intenderci) e anche i miei bambini sono rimasti a bocca aperta di fronte ad un capolavoro che commuove e fa pensare. Ecco la trama:

Riley ha undici anni e una vita felice. Divisa tra l'amica del cuore e due genitori adorabili, cresce insieme alle sue emozioni che, accomodate in un attrezzatissimo quartier generale, la consigliano, la incoraggiano, la contengono, la spazientiscono, la intristiscono, la infastidiscono. Dentro la sua testa e dietro ai pulsanti della console emozionale governa Joy, sempre positiva e intraprendente, si spazientisce Anger, sempre pronto alla rissa, si turba Fear, sempre impaurito e impedito, si immalinconisce Sadness, sempre triste e sfiduciata, arriccia il naso Disgust, sempre disgustata e svogliata. Trasferiti dal Minnesota a San Francisco, Riley e genitori provano ad adattarsi alla nuova vita...

Un messaggio bellissimo in un cartone animato coloratissimo e adatto a tutta la famiglia. Quasi quasi vado a rivederlo!

DD


 
Ti potrebbero interessare anche...
Design
Design
Non so voi, ma quando voglio ritagliarmi una mezzoretta di relax, di solito mi faccio una bella e lunga doccia, coccolata dall'atmosfera intima del mio bagno. E' uno degli spazi più accoglienti della casa e, grazie al design, è diventato...
Lifestyle
Lifestyle
Inizia domani la Mostra del Cinema di Venezia ed è anche per questo che i prossimi post saranno tutti dedicati alla città galleggiante, ai suoi artigiani e location più suggestive. Immaginate Venezia e i suoi scorci magici, magari quelli meno conosciuti...
Lifestyle
Lifestyle
Durante le nostre trasferte milanesi abbiamo incontrato Francesca Zanotto, una creativa della comunicazione, scrittrice di libri (Le altre figlie di Madama Doré), filastrocche, curatrice di programmi radiofonici, nonché consulente di immagine (e molto altro ancora). Dal nostro incontro è nata...