EN
IT
Lifestyle
08 Giugno 2012
Etichetta di stile
Con l'aiuto di alcune amiche molto esperte in fatto di stile mi sto organizzando per potervi dare periodicamente alcuni consigli. Per questa "prima volta" mi sono rivolta a Maurizia di Etiquette: insieme abbiamo studiato alcuni outfit da indossare per vivere un'intera giornata all'insegna della raffinatezza.
  • La mattina inizia abbinando al volo una camicia bianca di taglio maschile con una gonna pizzo di cotone, il tutto legato da una fusciacca di pelle. La borsa è quella da cui non riesci a separarti: tessuto operato e manici in cuoio che riprendono il colore della fusciacca. Poi i sandali con plateau che con il bracciale di gusto indiano in ottone vanno a nozze.
  • Bruch o pranzo? Gli ingredienti, tutti naturali, sono: camicia color bruciato con il collo di seta, pantalone di seta leggera a righe, top in lino bianco, sandalo con cinturino rasoterra con borsa di cavans e pelle lavata verde, orecchini e bracciale in ottone anni 50'
  • Il primo pomeriggio dev'essere "leggero", e si veste così: blaser in raso di cotone, l'immancabile magliettina bianca coordinata ai pantaloncini in lino color burro, la cintura vintage, la borsa arancione che si trasforma in pochette all'occorrenza. Il lusso di un paio di ballerine basic, di una collana rosario di perle abbinata a una collana ottone.
  • è quasi sera con un abito in garza leggera e la sua impalpabile sottoveste di cotone, i sandali plateau con chiusura alla caviglia, la piccola pochette color cipria e marrone, gli orecchini a forma di foglia in cuoio e la collana preferita.
  • Sì, è davvero sera con: pantalone in lino e cotone con banda laterale in raso stile smoking, top aderente, giacca di maglia con paillettes, scarpa in pelle conciata a mano dalle sfumature grigio perla, una bustina di cuoio e una collana di pietre nere in ottone 

Grazie alla modella Francesca e alla cara Maurizia per la disponibilità e il divertente pomeriggio che abbiamo passato insieme e al Caffè Garibaldi che a messo a disposizione la location.

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Se potessimo tornare ragazze, il blog che vorremmo leggere e seguire sarebbe di certo quello di Silvia Benedet, i diari della lambretta. Ci piace per le sue illustrazioni, fotografie (come le utlime dedicate alle finestre di Tallin) e per lo...
Food
Food
Come una donna, anche una pietanza ha bisogno di un abito su misura in un momento importante.Così oggi vi faremo conoscere PUNTO SOAVE grazie alla nostra contributor Lorenza.L'incontro fra design manifatturiero e tradizione culinaria. Lo scopo di Punto  Soave è...
Lifestyle
Lifestyle
Abbiamo viaggiato per chilometri e chilometri per arrivare al post di stile di oggi, eppure non ci siamo mosse dal centro storico di Vicenza, per la precisione non ci siamo allontanate da Corso Palladio. Come abbiamo fatto? Prima abbiamo incontrato...