EN
IT
Lifestyle
23 Giugno 2014
Laetitia Calcagno a Venezia
La nostra città è un punto d'appoggio perfetto per raggiungere località turistiche e naturalistiche bellissime: Verona, le Dolomiti e soprattutto Venezia. È proprio qui che oggi ci accompagna la nostra cara amica e contributor Lorenza; seguiamola insieme tra calli e campielli!


Venezia è una città magica... Tra le sue calli, i suoi campielli e i sottoporteghi, oggi scegliamo di inoltrarci in un luogo dove il silenzio fa rumore. Si parte dalla "Via" principale di Calle di Cannareggio e dopo il Ponte delle Guglie si arriva a destinazione in un luogo magico e misterioso: è il quartiere ebraico, dove la storia incontra l'arte. In Campo del Geto Novo, vicino alla Sinagoga, troviamo la bellissima e curata Galleria di Francoise Calcagno, che in questo periodo ospita una mostra della sorella Laetitia. Sono proprio le sue opere che vedete nella gallery: lasciatevi incantare dai volti delle fanciulle che aggiungono fascino ad un angolo di Venezia ancora non troppo turistico e perciò prezioso.
Bon voyage!

Lorenza

Anche noi vi consigliamo di visitare Venezia in questo periodo: la Biennale di Architettura ha aperto le sue porte, assieme a tanti altri piccoli tesori nascosti come quello che oggi Lorenza ci ha fatto scoprire.

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Food
Food
Ieri sera sono stata in uno dei miei ristoranti preferiti: la Favellina a San Tomio di Malo. Ci vado molto spesso perchè in soli 30 minuti di auto raggiungo la pace dei sensi. Cena dopo cena mi innamoro sempre più...
Food
Food
Anche oggi a Venezia, e questa volta è il palato ad essere coccolato. Ci troviamo all'Osteria Orto dei Mori fondata da un giovane chef siciliano che propone una cucina tradizionale, semplice, basata sui prodotti di primissima qualità, da accompagnare ai...
Food
Food
Lunedì ho incontrato una persona davvero speciale, lo chef di origini italiane Sara Danesin Medio, arrivata in finale nell'edizione inglese di Masterchef 2011. Mi ha raccontato la sua storia: lavorara all'ospedale di York come capoinfermiera ma ha raggiunto il successo in cucina grazie...