EN
IT
Lifestyle
27 Ottobre 2014
smart FOR city: qualcosa di nuovo in città
Luisa ed io abbiamo la straordinaria fortuna di svegliarci ogni giorno nel centro storico di una città Patrimonio dell'Umanità: Vicenza. I suoi spazi pubblici, i palazzi, le vie e gli scorci sono una quinta teatrale pensata, disegnata e realizzata dal genio di Andrea Palladio che nella nostra città ha espresso il suo pensiero architettonico. Per Howard Burns, storico dell'architettura, "Palladio aveva una missione: trasformare, sostituire l'architettura scomoda, malsana, brutta con architettura di gusto, dove fosse bello vivere, permettendo alle persone di vivere meglio”.

Quando ci è stato proposto di diventare sostenitrici del progetto smart FOR city, il concorso dedicato alle start up italiane e promosso da smart per il lancio delle nuove smart fortwo e smart forfour, abbiamo subito pensato al talento palladiano che nel '500 ha trasformato una piccola città in un capolavoro dove è piacevole vivere, spostarsi, crescere i propri figli. Una città intelligente e ancora a misura d'uomo.

Ma se volessimo fare una salto nel futuro? Di sicuro vorremmo che si sviluppasse proprio nelle quattro direzioni pensate da smart per il suo concorso:
Mobilità: progetti di miglioramento della mobilità urbana.
Work/life balance: progetti per l'ottimizzazione del tempo.
Sicurezza: progetti di riqualificazione urbana in grado di impattare sulla sicurezza.
Sostenibilità ambientale: progetti sull'efficienza energetica.

Siamo proprio curiose di vedere le idee presentate dalle start-up e ancora più curiose di vedere realizzare davvero l’idea vincente. Sì perché "per questo progetto c'è budget": il vincitore si aggiudicherà infatti 3 mesi di incubazione del progetto presso H-Farm e un contributo di 50.000 euro per l’effettiva realizzazione dell’idea.

Potrete trovare tutte le informazioni necessarie sul sito smartforcity.com e rimanere sempre aggiornati attraverso i canali social del brand (Facebook, Twitter e YouTube).
Sono già molti i progetti presentati, c’è tempo fino al 16 novembre per proporre la vostra idea.
In bocca al lupo a tutti, e che vinca il più "smart"!

DD

Ti potrebbero interessare anche...
Kids
Kids
Quanti di voi amano leggere le storie della sera ai bambini? Purtroppo non è sempre facile per noi genitori perché, dopo lunghe giornate di lavoro o impegni di famiglia, alla sera non vediamo l'ora di andare a letto e di...
Lifestyle
Lifestyle
jiojgoijgoi
Kids
Kids
Quando nel panorama vicentino viene proposto qualcosa di speciale, DDmag è sempre in prima fila. Ecco perchè quest'anno abbiamo partecipato alla mostra mercato OPUS come media partner e con il nostro piccolo stand DDkids abbiamo voluto raccogliere fondi per il Team...