EN
IT
Kids
03 Febbraio 2015
Chi non torna un po' bambino a Carnevale? Che sia una maschera coloratissima ad entusiasmarci o dei dolci buonissimi a farci venire l'acquolina in bocca, io e i miei bambini  amiamo questa festa e insieme prepariamo molte cose: a volte copiamo dai libri delle maschere di carta, oppure ce le inventiamo riutilizzando vecchi materiali e dando loro dei nomi stranissimi. Trovo sia molto importante lasciare spazio alla creatività dei bambini, dare loro l'opportunità di costruire una cosa tutta loro: questo li aiuta a credere di più in se stessi! E poi è una grande soddisfazione vedere qualche cosa realizzato con le proprie mani…
Una volta finite le maschere, ci spostiamo in cucina ad impastare i biscotti con le formine a forma di maschere o di personaggi; e non possono mancare le frittelle o i Krapfen fatti dalla nonna. Una vera delizia.

Viva il Carnevale!

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Il mese dell'amore è arrivato nel suo momento più importante: oggi il mondo festeggia San Valentino e noi di DDmag vogliamo dedicare a tutti gli innamorati (e non) un oroscopo speciale, quello della nostra contributor Francesca. Caro DDMag, eccomi quì per l'appuntamento...
Lifestyle
Lifestyle
Stile essenziale, dettagli semplici ma ricercati e curatissimi, classe nei gesti: questo il maschile DDmag, ovvero l'uomo secondo noi. Per immortalarlo nel post di oggi ci siamo rivolte al fotografo David Hatters, che ha aggiunto i suoi occhi ai nostri e ha...
Lifestyle
Lifestyle
17 gennaio 2015: è la "data di nascita" della prima collaborazione di Marsèll,  un brand che ci piace molto perché punta alla sperimentazione, con l’artista Pino Pipoli per la creazione del modello Marsèll Hat #0 by Pino Pipoli. Questo cappello è...