EN
IT
Kids
03 Febbraio 2015
Chi non torna un po' bambino a Carnevale? Che sia una maschera coloratissima ad entusiasmarci o dei dolci buonissimi a farci venire l'acquolina in bocca, io e i miei bambini  amiamo questa festa e insieme prepariamo molte cose: a volte copiamo dai libri delle maschere di carta, oppure ce le inventiamo riutilizzando vecchi materiali e dando loro dei nomi stranissimi. Trovo sia molto importante lasciare spazio alla creatività dei bambini, dare loro l'opportunità di costruire una cosa tutta loro: questo li aiuta a credere di più in se stessi! E poi è una grande soddisfazione vedere qualche cosa realizzato con le proprie mani…
Una volta finite le maschere, ci spostiamo in cucina ad impastare i biscotti con le formine a forma di maschere o di personaggi; e non possono mancare le frittelle o i Krapfen fatti dalla nonna. Una vera delizia.

Viva il Carnevale!

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
Antico e moderno, natura e scienza, spazi verdi e architettura: se avete bisogno di ricaricare le energie, c'è un luogo bellissimo dove i contrasti vengono esaltati dalla loro stessa convivenza e armonia. È l'Orto Botanico di Padova, nato nel 1545...
Lifestyle
Lifestyle
Vinicio Mascarello crea emozioni. Non solo eventi, non solo ricevimenti glamour e party cool, da buon event planner qual è: Vinicio va oltre, perché sogna… oltre. Inventa, crea, organizza, pianifica, segue e coordina tutto quello che serve per ogni fiaba moderna,...
Lifestyle
Lifestyle
Mancano pochi giorni al Natale e se non avete ancora trovato tutti i regali, ecco alcuni oggetti che vi salveranno. Li abbiamo trovati da Zerogloss e sono tutti bellissimi, a partire dai loro nomi Crumpled City Maps Le CrumpledCity Maps possono essere...