EN
IT
Food
20 Marzo 2013
La Pasqua è un capolavoro da mangiare
Siete pronti a partire con me per una lezione di arte? Sì perché Giovanni Ferracina mi ha accompagnata nel laboratorio della sua Pasticceria Venezia, un'istituzione per tutti i golosi vicentini (e non solo). Con lui ho seguito passo passo la creazione dei suoi capolavori: la cosa più importante è sempre la materia prima, costituita da prodotti ottimi come il cioccolato bianco con cui vengono scolpiti gli angioletti delle uova di Pasqua, o i canditi e la farina con le quali si impastano le colombe. Il profumo che esce dal forno è squisito ed arriva fino alla zona bar in stile liberty originale del primi del '900 dove è di casa l'imbarazzo della scelta: oggi macarons o meringhe?

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Lifestyle
Lifestyle
A fare da sfondo al nostro incontro con Maria Cristina Barbon è stato un luogo da favola. Camminare per il castello di Marostica “mano nella mano” con le sue sculture è stato per noi più di una visita ad una...
Lifestyle
Lifestyle
Quando ho conosciuto Luigi Zolin non ho potuto fare a meno di pensare che è proprio vero quando si dice che la bellezza porta altra bellezza. Seguire la storia dei suoi negozi è infatti entrare in un mondo di esperienza,...
Lifestyle
Lifestyle
Di blog di cucina ce ne sono sempre di più ma pochi hanno lo stile e l'attenzione di quello di Lisa Casali che con il suo Ecocucina propone ricette e soprattutto consigli per chi ha a cuore non solo il...