EN
IT
Food
25 Novembre 2016
Punto Soave
Come una donna, anche una pietanza ha bisogno di un abito su misura in un momento importante.
Così oggi vi faremo conoscere PUNTO SOAVE grazie alla nostra contributor Lorenza.

L'incontro fra design manifatturiero e tradizione culinaria. Lo scopo di Punto  Soave è progettare e produrre tramite le competenze degli artigiani locali, il giusto abito per ogni ricetta. Per questo loro si definiscono: "I sarti del gusto".
Non si poteva trovare definizione più appropriata.

I materiali con cui vengono creati gli oggetti: il vetro, il legno e la ceramica, si ispirano alle linee della natura che benissimo si adattano all'arte culinaria e gastronomica.

Punto Soave segue dalla progettazione alla produzione ogni sua soluzione rivolta a tutti campi del  food design, ed affronta nuove sfide ogni giorno per proporre sempre soluzioni uniche e originali.

Le creazioni di Punto Soave che vanno dai piatti ai bicchieri alle caraffe hanno lo scopo di esaltare il gusto e l'estetica dei piatti proposti dagli chef rendendo unica e inimitabile ogni ricetta che con il giusto piatto verrà maggiormente esaltata.

Le soluzioni di Punto Soave sono proposte spettacolari ma al tempo stesso funzionali utilizzabili nel quotidiano.

Tutto ciò è reso possibile  dell'amicizia ventennale tra Tomas Bordignon e Nicola Mascarello "I sarti del gusto": un designer ed un sommelier che hanno creato in terra bassanese un business assolutamente inedito.

Grazie Lorenza!

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Design
Design
La primavera è appena arrivata, ma non vedete l'ora di programmare la prossima fuga estiva? Allora non vi resta che leggere il post della nostra contributor Elisabetta del blog Dettagli Home Decor, che ci fa fare il giro del mondo...
Lifestyle
Lifestyle
Venerdì abbiamo lasciato la nostra Francesca in compagnia di Peter Marino e oggi la ritroviamo sulle strade di Miami a bordo di una Bentley. Una settimana ricca di eventi quella di Art Basel, che l'ideatrice di chicfb ha seguito in...
Lifestyle
Lifestyle
Avete presente gli album di foto con le descrizioni scritte a mano a margine? Con il nuovo progetto DDmag Emotions vogliamo rivedere vicine parole e immagini, per raccontare l'86esima edizione di Pitti Uomo senza il filtro delle descrizioni, ma solo...