EN
IT
Lifestyle
05 Settembre 2012
Pied à Terre
Una raffinata boutique ai piedi del Ponte di Rialto ospita, nel rigore creativo delle vecchie botteghe veneziane, Pied à Terre. Nell'onirica atmosfera di un sottoportico, prendono forma creazioni artigianali soffisticate ed eleganti, mai scontate. Ciabatte che sono in realtà lussuose scarpe ripensate dall'antica tradizione friulana e riattualizzate in molteplice forme. Tutti le chiamano "Le Furlane" e nascono dalla cultura contadina delle campagne friulane, alla fine della seconda guerra mondiale e fanno coesistere la capacità di sfruttare al meglio tutto ciò che è disponibile, nata dal profondo rapporto tra uomo e natura che si vive nelle terre coltivate del nordest, e la sapiente e già avanzatissima cultura del riciclo. C'è tutto un mondo di storia, artigianalità e colori da scoprire dietro a queste creazioni: i vecchi pneumatici delle biciclette sono usati per fare la suola, impermeabile e resistente; le tele dei sacchi di juta, che provengono dal trasporto delle sementi e granaglie, vengono trasformati in efficaci imbottiture; le stoffe, addirittura gli stracci di risulta, provenienti da vecchi vestiti, diventano le tomaie.

DD
Ti potrebbero interessare anche...
Design
Design
Non so voi, ma quando voglio ritagliarmi una mezzoretta di relax, di solito mi faccio una bella e lunga doccia, coccolata dall'atmosfera intima del mio bagno. E' uno degli spazi più accoglienti della casa e, grazie al design, è diventato...
Lifestyle
Lifestyle
Le ballerine sono le calzature che io è Luisa amiamo di più perché sono comode e allo stesso tempo eleganti. Sull'e-commerce Giulia Has A Beautiful Shop della nostra amica Giulia abbiamo trovato quelle che fanno per noi: le Butterfly Twists,...
Lifestyle
Lifestyle
La seguiamo su Instagram e non ci perdiamo i suoi servizi per la rivista Tu Style: è per questo che siamo così elettrizzate mentre pubblichiamo questa intervista che Carlotta Marioni, caporedattrice moda per il magazine Tu Style, ha concesso a...